Home | Profilo | Attività & ServiziLavori & Progetti | Contatti


«Professionalità, cultura del servizio e concretezza sono “linguaggi” che non conoscono frontiere e superano qualsiasi nazionalità»

 

SFMR - Sistema Ferroviario Metropolitano del Veneto

Progettazione delle Opere Viarie degli interventi relativi al Sistema Ferroviario Metropolitano Regionale nell’area metropolitana Veneta


Location: Regione del Veneto (Italia)

Committente: Regione del Veneto - NET Engineering
Tipo di incarico: progettazione definitiva ed esecutiva
Periodo di esecuzione dei servizi:  1999 - 2006
Importo complessivo: €  98 milioni


INCARICHI: 

  Tratto 1: Venezia-Mestre-Quarto d’Altino. Nuova fermata porta Est – Marcon e viabilità porta est

  Nodo di Gazzera - Mestre

  Nodo di Asseggiano

  Interventi di soppressione di n° 14  passaggi a livello

  Interventi di soppressione di n° 16  passaggi a livello

 

 

Nodo di Gazzera - Mestre

   

Nodo di Asseggiano

     

Interventi di soppressione di n° 14  passaggi a livello



Gli interventi progettati riguardano la soppressione di N° 7 P.L nella tratta 1A Castelfranco - Treviso, N° 5 P.L nella tratta 1B Vicenza - Castelfranco, N° 2 P.L nella tratta
3A Quarto d'Altino - S. Donà di Piave del Sistema Ferroviario Metropolitano Regionale nell'area metropolitana diffusa centrale veneta.
I servizi tecnici di ingegneria prestati comprendono il progetto definitivo planoaltimetrico, delle opere in c.a., delle opere idrauliche, dei computi metrici estimativi e
dei piani particellari di esproprio.


Interventi di soppressione di n° 16  passaggi a livello

Gli interventi progettati riguardano la soppressione di n° 11 passaggi a livello nella tratta 4 Padova-Castelfranco Veneto, n° 2 passaggi a livello nella tratta 5 Mestre-Oriago-Mira Buse e n° 3 passaggi a livello nella tratta 6 Mestre-Castelfranco Veneto del Sistema Ferroviario Metropolitano Regionale.

I servizi tecnici di ingegneria prestati comprendono il progetto esecutivo planoaltimetrico delle opere stradali, delle opere in c.a., delle opere idrauliche, degli impianti tecnologici di illuminazione stradale e di allontanamento acque, dei computi metrici estimativi, dei piani particellari di esproprio e dei piani di sicurezza.

I manufatti di delivellamento inclusi nei vari interventi sono costituiti da strutture di sovrappasso articolate in un impalcato a travi prefabbricate in cemento armato precompresso varate in opera, o da manufatto in sottopasso costituito da una struttura in cemento armato a sezione cava rettangolare, realizzata con getto monolitico in calcestruzzo armato la cui collocazione in sito viene eseguita con la tecnica dello spingitubo che richiede la preventiva realizzazione di una platea di varo e di una trave reggispinta.



Opere stradali e autostradali - Opere ferroviarie e idrauliche - Opere di edilizia scolastica e sanitaria -
Opere di edilizia sportiva ed industriale - Opere di edilizia direzionale, commerciale e residenziale - Strutture speciali in c.a., c.a.p. e metalliche – Validazione progetti


Sede Legale:  Viale dell'Industria, 38 - 37135 Verona - Tel. e Fax +39 045 58 22 11 - 58 44 11
Iscritto alla sezione ordinaria R.I. di VR  n. /C.F. 02244440232 -  REA 344904  - Cap. Soc. € 50.000,00 i.v.
Tutti i diritti sono riservati.  E' vietata la riproduzione anche parziale.